Edizione 2019 - Bornoincontra

Vai ai contenuti

Menu principale:

Edizione 2019

Aperitivi Letterari
Giro di boa per “Gli Aperitivi Letterari – A Borno incontri con gli Autori” che come 11a edizione propone come sempre un cartellone ricco di ospiti protagonisti in variegati ambiti culturali. Ecco che l’Associazione Circolo Culturale “La Gazza” e “Borno Incontra” sono lieti di inaugurare questo nuovo ciclo di eventi con la scrittrice, autrice e cabarettista Desy Icardi che propone il suo sguardo, pungente e riflessivo al contempo, per affrontare la vita con le chiavi dell’ironia e della leggerezza. Si prosegue poi con lo scrittore, autore e attore Dario Benedetto che come padre curioso e divertente si pone delle domande che di fatto coinvolgono ciascuno di noi in quanto, in verità, siamo tutti figli. Il programma continua con la scrittrice e “agitatrice culturale” Daniela Bonanni che, accompagnata dal musicista Matteo Callegari, ci porta dritti dritti alla poesia dell’indimenticato ed indimenticabile cantautore Fabrizio De Andrè a venti anni esatti dalla sua scomparsa. L’incontro di chiusura vede la rinnovata presenza dello scrittore, giornalista ed esploratore Davide Sapienza che al termine del suo intenso percorso letterario e di viaggio di questi anni racconta la nuova figura del “geopoeta” in cui si riconosce, alla ricerca di linguaggi, non parole. Si ringraziano dunque gli ospiti che intervengono con piacere, coloro che aprono le porte dei loro antichi cortili, i ristoratori locali con i loro aperitivi così come il numeroso pubblico ed i vari media che ci accompagnano da sempre con affetto in questo percorso che offre l’occasione di vivere questi attesi appuntamenti nei suggestivi spazi del centro storico di Borno.

Per visionare la locandina ufficiale di questa undicesima edizione cliccare qui.


Programma “Aperitivi Letterari – A Borno incontri con gli Autori 2019”
  
Sabato 3 agosto - ore 18:00 - Cortile Casa Fiora
 Inaugurazione 11a edizione con la scrittrice, autrice e cabarettista Desy Icardi
 che presenta il suo libro “L’annusatrice di libri”
 Modera la giornalista Gio Moscardi
 Aperitivo offerto da Tedaré – Rustic Upland Drink


Mercoledì 7 agosto - ore 18:00 - Cortile Casa Rivadossi (B&B Zanaglio)
 Incontro con lo scrittore, autore e attore Dario Benedetto che presenta
 il suo libro “Walking Dad – Nato sotto il segno dei gamberi”
 In collaborazione con il Festival “Borgate dal vivo”
 Modera la giornalista Eletta Flocchini. Aperitivo offerto da “Bistrò 58”


Mercoledì 14 agosto - ore 18:00 – Cortile Casa Rivadossi
 Presentazione libro “La mia prima volta con Fabrizio De Andrè – 515 storie”
Intervengono la scrittrice Daniela Bonanni
ed il musicista Matteo Callegari,chitarra e voce
Moderazione e letture interpretative a cura dell’attrice Bibi Bertelli
 In collaborazione con il Festival “Dallo Sciamano allo Showman”
Aperitivo offerto da “B&B Zanaglio


Domenica 18 agosto - ore 20:00 - Casa Rivadossi (B&B Zanaglio)
AperiCena Letteraria (3a edizione)
 Incontro con lo scrittore, giornalista ed esploratore Davide Sapienza
 che presenta il suo libro “Il geopoeta. Avventure nelle terre della percezione”
 Modera Cristina Bastillo, Associazione “La Gazza”
 Informazioni e iscrizioni obbligatorie presso l’Associazione
Circolo Culturale “La Gazza”

ORGANIZZAZIONE







IN COLLABORAZIONE




SI RINGRAZIA















UFFICIO STAMPA

<RG>

SABATO 3 AGOSTO – ORE 18:00 – CORTILE CASA FIORA
Incontro con DESY ICARDI che presenta il suo libro
L’ANNUSATRICE DI LIBRI

Desy Icardi nasce e vive a Torino, dove opera come formatrice aziendale, scrittrice, cabarettista e copywriter. Si laurea al DAMS in teatro d’animazione e inizia a calcare i palchi di cabaret con lo pseudonimo “la Desy”, scrivendo come autrice testi teatrali in prevalenza comici e firmando alcune regie. Nel 2013 crea “Patataridens”, il primo blog italiano dedicato alla comicità al femminile. Di lei stessa afferma che “leggere e ridere sono le cose che più amo, e i miei libri sono il connubio di queste due passioni”. Dopo le brillanti uscite di “Dai un morso a chi vuoi tu”, “Tacchi e taccheggi”, “Dove scappi” e “Le profumiere”, nel febbraio 2019 pubblica per “Fazi Editore” il romanzo di successo “L’annusatrice di libri” dove la protagonista Adelina è una ragazza di quattordici anni che perde misteriosamente la capacità di lettura ma altrettanto inspiegabilmente scopre di poter leggere con l’olfatto. Per l’autrice “storie come queste sono grandi alleate, che non si limitano a tenerci compagnia nei momenti lieti e a confortarci in quelli bui, ma sono in grado di mostrarci quali svolte potrebbe prendere la nostra vita, attraverso quella dei personaggi letterari». Il tutto con quella leggerezza e quella l’ironia, aggiungiamo noi, che Desy Icardi è in grado di regalare in ogni sua scrittura e in ogni sua interpretazione. Modera l’incontro la giornalista Gio Moscardi. Al termine dell’incontro, aperitivo offerto da “Tedarè Rustic Upland Drinks”. In caso di maltempo l’evento si svolge in Sala Congressi.
Per visionare la locandina correlata all'incontro cliccare qui.

MERCOLEDI’ 7 AGOSTO – ORE 18:00 – CORTILE CASA RIVADOSSI
Incontro con DARIO BENEDETTO che presenta il suo libro
WALKING DAD – Nato sotto il segno dei gamberi
 
Scrittore, autore, attore, regista, formatore teatrale e psicologo, Dario Benedetto nasce a Valenza (AL). Protagonista in “Interno Notte” del regista Davide Ferrario e nella sit com “In my slip” prodotta da Fargo e Mediaset, partecipa come attore a numerosi spettacoli teatrali e spot pubblicitari. Suo il progetto le “Gastronautiche”: un laboratorio culinario che propone di “imparare a recitare cucinando e di apprendere a cucinare recitando”. Oltre a operare in scuole, teatri, carceri e aziende, come scrittore ha pubblicato “Piglia un uovo che ti sbatto e altre sedute di psicoterapia” per “Compagine Edizioni”: cinico, surreale e irresistibilmente comico, senza remore e senza filtri. La sua ultima pubblicazione è “Walking Dad – Nato sotto il segno dei gamberi” per “Bookabook” che ha per protagonista se stesso come padre che diventa supereroe senza alcun potere. Un libro sincero e divertente di cui dice: “Ci sono due cose che mi hanno reso davvero libero: la scrittura e diventare padre. Quando i miei figli dormivano, scrivevo delle lunghe lettere rivolte a loro. Doveva essere una cosa privata, un reperto archeologico da ritrovare nel futuro. Ma a volte le raccontavo a padri, a nonne, a giovanissimi e nasceva un silenzio traballante che mi incuriosiva. Ho trasformato allora il testo in uno spettacolo e ho voluto pubblicare il libro. Perché non tutti siamo genitori, ma siamo tutti figli.” L’attore regala un breve stralcio del suo spettacolo nel corso dell’evento, moderato dalla giornalista Eletta Flocchini. Evento in collaborazione con il Festival “Borgate dal Vivo” (4a edizione). Aperitivo offerto da “Bistrò 58”. In caso di maltempo in Sala Congressi.
Per visionare la locandina correlata all’incontro cliccare qui.
MERCOLEDI’ 14 AGOSTO – ORE 18:00 – CORTILE CASA RIVADOSSI
Incontro con DANIELA BONANNI che presenta il libro
LA MIA PRIMA VOLTA CON FABRIZIO DE ANDRE’ – 515 storie
INTERVIENE IL MUSICISTA MATTEO CALLEGARI
Daniela Bonanni, friulana di nascita, maestra in pensione e “agitatrice culturale” per definizione, insieme a Gipo Anfosso, insegnante appassionato di letteratura, di storie e di memoria, hanno dato vita ad un libro corale dedicato al grande cantautore Fabrizio De Andrè a venti anni esatti dalla sua scomparsa e ancora tanto amato e presente nel panorama italiano, musicale e non solo. Questa antologia intitolata “La mia prima volta con Fabrizio De Andrè” per “Ibis Edizioni”, giunta rapidamente alla sua seconda edizione ampliata, propone 515 storie di altrettante persone di tutte le età, alcune famose e tante comuni, che raccontano la propria personale “Iniziazione” nell’entrare in “contatto” con l’artista ligure. Perché “Faber” si conferma essere sempre più il fil rouge che unisce intere vite e generazioni e perché tanta è la voglia di raccontare e di raccontarsi, come dimostra il “neverending tour” di presentazioni del libro, su e giù per l’Italia, tra osterie, biblioteche, librerie e festival letterari. Una sorta di “De André diffuso”, perché mai come ora, in tempi sempre più cinici, si sente la necessità di divulgare la sua musica, la sua poesia, la sua direzione ostinata e contraria. Questa nuova edizione del libro, oltre al messaggio pieno d’affetto di Dori Ghezzi, è impreziosita da una introduzione di Enrico de Angelis, già Direttore Artistico del Premio Tenco. Nello storico e stretto connubio tra il Festival “Dallo Sciamano allo Showman” e “Gli Aperitivi Letterari – A Borno incontri con gli Autori”, interviene anche il musicista Matteo Callegari, voce e chitarra acustica, per eseguire alcune tra le più belle canzoni di Fabrizio De Andrè. Modera l’incontro l’attrice Bibi Bertelli e al termine aperitivo offerto da “B&B Zanaglio”. In caso di maltempo l’evento si svolge in Sala Congressi.
Per visionare la locandina correlata all'incontro cliccare qui.
DOMENICA 18 AGOSTO – ORE 20:00 – CORTILE CASA RIVADOSSI
Incontro con DAVIDE SAPIENZA che presenta il suo libro
IL GEOPOETA – Avventure nelle terre della percezione
Geopoeta e scrittore, autore di reportage di viaggio e giornalista per il “Corriere della Sera” (dorso Bergamo), Davide Sapienza si dedica da anni a forme di narrativa intrecciate al legame con la Terra, al viaggio, al cammino. Il suo prima è il magma ribelle del rock, passaggio fondamentale costellato di libri musicali di successo. Il suo dopo sono “I Diari di Rubha Hunish”, “La Valle di Ognidove”, “La Strada era l’acqua”, “La Musica della neve” e “Camminando”: cinque segnavia importanti di un percorso letterario fuori dai generi. Noto come innovativo studioso di Jack London (del quale ha tradotto e curato oltre dieci volumi), vive in montagna nelle Orobie bergamasche ed ormai di casa sull’Altopiano del Sole. Questo rapporto profondo con la natura e la storia su più livelli lo ha visto co-sceneggiare l’acclamato e rivoluzionario “Scemi di guerra”, documentario di Enrico Verra. La Radio Televisione Svizzera gli dedica il documentario “La sapienza di Davide. Parole in cammino,” e “Cinemambiente”, la più importante rassegna europea dedicata al Pianeta Terra, gli consegna il premio “Le Ghiande” per il suo poetico lavoro di scrittore e giornalista dedito a tematiche ambientali. Fra i suoi ultimi libri, “Il Durante eterno delle cose” (“Feltrinelli Zoom Poesia”) e “Il geopoeta. Avventure nelle terre della percezione” per “Bolis Edizioni”, lavoro di riflessione ed esplorazione di tutte le tematiche che hanno distinto l’originale cammino editoriale dell’autore, con storie che nascono tra il territorio e la presenza dell’uomo, dove "la geografia è poetica", è creatività alla ricerca di racconti sempre nuovi e visti da angolazioni non convenzionali, una sfida in cui ricercare "linguaggi e non parole". Modera Cristina Bastillo, collaboratrice della “Gazza”. In caso di maltempo la serata si svolge all’interno del “B&B Zanaglio”.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA PRESSO l’ASSOCIAZIONE CIRCOLO CULTURALE “LA GAZZA” FINO ALLA CAPIENZA DEI POSTI DISPONIBILI
Per visionare la locandina correlata all'incontro cliccare qui.
 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu